Indicatore MACD

Il MACD, acronimo di Moving Average Convergence-Divergence, è uno dei principali indicatori per l’analisi tecnica. Viene impiegato per capire se l’andamento di riferimento sia in rialzo o in ribasso.

L’indicatore MACD: come funziona

Uno degli indicatori più utilizzati dai traders è il MACD che, va ad indicare la relazione che si crea tra due medie mobili, andando a rappresentare le fasi di convergenza e divergenza.

L’ indicatore è composto da tre sezioni, più una quarta parte indipendente, posta sotto al grafico principale, che ne raffigura uno più piccolo, ossia:

  • Central line è un istogramma, di colore verde, è raffigurato con delle stanghette;
  • Fast line, o MACD Line, una linea di colore blu, è la media mobile che viene delineata calcolando la differenza tra una EMA (Exponential Moving Average) a 12 periodi e una EMA a 26 periodi;
  • Signal line, una linea rossa tratteggiata, è la media mobile esponenziale a 9 periodi, calcolata grazie alla MACD Line.

Come interagiscono questi valori?

La Fast Line e la Signal Line oscillano costantemente intorno alla Central line, che è praticamente la linea dello zero e può essere un ottimo strumento per ricevere segnali di trading.

I principali usi del MACD per ottenere segnali di trading

L’indicatore MACD viene utilizzato come strumento:

  • di ricerca dei crossover, ossia gli incroci tra la Fast line e la Signal line;
  • per trovare le divergenze tra i trend, cioè tra l’andamento dei prezzi e l’andamento dell’indicatore MACD;
  • per cercare i diversi incroci tra l’indicatore MACD e la Central line.

Come si usa il MACD?

Per poter applicare l’indicatore MACD al grafico è sufficiente affidarsi al sistema di charting che, in automatico, svolgerà tutti i calcoli, facendo apparire l’indicatore MACD sotto al grafico.

E’ opportuno ricordare che:

  • ogni volta che  la Fast line taglia in rialzo la Signal line si ottiene un segnale rialzista;
  • al contrario, se, invece, la Fast Line taglia in ribasso la Signal line si ottiene un segnale ribassista.

Altre guide e consigli sul trading binario

Media Mobile nel trading binario: come utilizzarla? Chiunque si sia avvicinato alla realtà del trading con l'intenzione di guadagnarsi da vivere grazie ai numerosi processi che avvengono in questa realtà, si è trovato a dover far i conti con la media mobile. Di cosa si tratta? L'indicatore è tra i più importanti nel settore dell'analisi tecnica ed è anche uno dei più semplici da utilizzare. Im...
Engulfing Se le umbrella lines sono delle conformazioni grafiche costituite da una sola candela, l’engulfing è formata da due candele. Engulfing: le tipologie E' necessario individuare due tipologie di engulfing, ribassista e rialzista. Engulfing Ribassista E' formato da due candele, una bianca alla fine di un trend rialzista con un corpo piccolo seguita...
Money Management: come gestire al meglio il denaro Il Money Management è una tecnica di gestione del proprio capitale o patrimonio. Se applicata nel modo corretto e, specialmente, nel trading binario aiuta nella gestione delle vincite, minimizzando le eventuali perdite. Infatti per guadagnare con il trading online sono due i fattori necessari: strategie di trading mirate e funzionali; ...
Oscillatore stocastico per fare trading: che cos’è e come funziona L’oscillatore stocastico è un indicatore tecnico molto utilizzato dai traders, poiché permette di ottenere successo nel trading binario. Oscillatore stocastico: cos’è? Con il termine oscillatore stocastico si fa riferimento a un grafico o un indicatore che dà la possibilità di sperimentare nuove opportunità di trading. Associandolo all' Analis...
MetaTrader 4: la piattaforma per realizzare i grafici Quando si decide di negoziare in opzioni binarie e forex, la creazione di grafici è fondamentale. Ma perché i grafici sono così importanti? Senza questo strumento, il trader dovrà scegliere la direzione del prezzo. Diversi broker danno la possibilità di vedere anche le informazioni grafiche, che tuttavia non sono sufficienti per capire come o...
Opzioni Binarie e Dati Macroeconomici Con il termine dati macroeconomici si intende la pubblicazione degli annunci economici in precisi orari e giorni. Si tratta quindi di un indicatore economico specifico e piuttosto importante per i traders. Si possono avere: dati macroeconomici, che riguardano alcune economie nel loro complesso, come il PIL di un paese o il livello di inf...