Le Umbrella Lines

Con il termine umbrella lines si indicano le formazioni a ombrello, ossia quelle che hanno una lunga ombra inferiore e un corpo piccolo superiore.

Questa candela si deve trovare alla fine di un trend, crescente o decrescente.

Il termine hammer (martello) viene impiegato per indicare una candela che si trova alla fine di un trend decrescente poiché il prezzo sta scacciando (hammering out) il down trend.

Avendo un lungo trend ribassista e una candela lunga con corpo piccolo (non importa se nero o bianco) e ombra inferiore molto lunga (almeno 2/3 del totale), il prezzo sale in breve tempo e, anche se in seguito è sceso, non ha mai fatto un minimo inferiore a quello.

Di conseguenza il momento per agire è all’apertura della candela successiva  comprando l’asset o la call.

Hanging Man

L’hanging man (uomo aggrappato) è fatto con una candela uguale a quella dell’hammer ma posto alla fine di un trend rialzista.

Avendo un trend rialzista con una candela dotata di un corpo molto più corto dell’intera candela, dopo la formazione di quest’ultima, il prezzo ha cominciato a scendere.

Come utilizzare le umbrella lines con le binarie

Ecco alcune indicazioni pratiche:

  • se trovate un quasi hammer considerate la possibilità che possa essere un segnale di inversione;
  • se trovate un umbrella line perfetta non perdere tempo e puntate;
  • usate anche altre figure come resistenze e supporti, che possono essere un valido aiuto;
  • ricordatevi di operare subito dopo la chiusura della candela;
  • essendo figure di inversione importanti fate più di una operazione: call in successione in caso di hammer, puts in successione in caso di hanging man;
  • se operate con le azioni osservate anche i volumi.

La tecnica delle umbrella lines può dare notevoli soddisfazioni, soprattutto se si osserva con attenzione il mercato.

Altre guide e consigli sul trading binario

Money Management: come gestire al meglio il denaro Il Money Management è una tecnica di gestione del proprio capitale o patrimonio. Se applicata nel modo corretto e, specialmente, nel trading binario aiuta nella gestione delle vincite, minimizzando le eventuali perdite. Infatti per guadagnare con il trading online sono due i fattori necessari: strategie di trading mirate e funzionali; ...
MetaTrader 4: la piattaforma per realizzare i grafici Quando si decide di negoziare in opzioni binarie e forex, la creazione di grafici è fondamentale. Ma perché i grafici sono così importanti? Senza questo strumento, il trader dovrà scegliere la direzione del prezzo. Diversi broker danno la possibilità di vedere anche le informazioni grafiche, che tuttavia non sono sufficienti per capire come o...
Media Mobile nel trading binario: come utilizzarla? Chiunque si sia avvicinato alla realtà del trading con l'intenzione di guadagnarsi da vivere grazie ai numerosi processi che avvengono in questa realtà, si è trovato a dover far i conti con la media mobile. Di cosa si tratta? L'indicatore è tra i più importanti nel settore dell'analisi tecnica ed è anche uno dei più semplici da utilizzare. Im...
Quotazioni Borsa in tempo reale Che cos'è la Borsa? La Borsa è che un luogo in cui si incontrano i  trader per discutere dei titoli azionari. I beni negoziati in Borsa sono definiti strumenti finanziari, che costituiscono il mercato dei capitali, ossia gli scambi di beni, il rapporto domanda/offerta e quello tra venditori/compratori. Oltre al mercato dei capitali, la Borsa...
Oscillatore stocastico per fare trading: che cos’è e come funziona L’oscillatore stocastico è un indicatore tecnico molto utilizzato dai traders, poiché permette di ottenere successo nel trading binario. Oscillatore stocastico: cos’è? Con il termine oscillatore stocastico si fa riferimento a un grafico o un indicatore che dà la possibilità di sperimentare nuove opportunità di trading. Associandolo all' Analis...
Indicatore MACD Il MACD, acronimo di Moving Average Convergence-Divergence, è uno dei principali indicatori per l’analisi tecnica. Viene impiegato per capire se l'andamento di riferimento sia in rialzo o in ribasso. L’indicatore MACD: come funziona Uno degli indicatori più utilizzati dai traders è il MACD che, va ad indicare la relazione che si crea tra due medi...