MetaTrader 4: la piattaforma per realizzare i grafici

Quando si decide di negoziare in opzioni binarie e forex, la creazione di grafici è fondamentale.

Ma perché i grafici sono così importanti? Senza questo strumento, il trader dovrà scegliere la direzione del prezzo.

Diversi broker danno la possibilità di vedere anche le informazioni grafiche, che tuttavia non sono sufficienti per capire come operare al meglio. E’ necessario affidarsi a un sistema più professionale.

Infatti, alcuni Forex broker offrono un conto MetaTrader 4 (MT4) con demo gratuita, una volta che si effettua l’iscrizione.

MetaTrader 4: che cos’è?

Si tratta di una piattaforma semplice da usare, sia per principianti sia per esperti, impiegata dai migliori broker forex & CFD, tranne eToro.

L’aspetto caratterizzante di MT4 sta proprio nella possibilità di creazione di grafici per individuare così le azioni dei prezzi. Quindi, è importante optare per un broker che permetta di mantenere la demo MT4.

MetaTrader 4 e 5 sono le migliori piattaforme per il Trading ForexMetaTrader 4, e un punto di riferimento nel trading online e trading Forex.

Punti di forza della piattaforma MetaTrader 4

  • velocità di esecuzione degli ordini;
  • presenza di molteplici indicatori;
  • grafici intuitivi;
  • è possibile ricevere avvisi via mail o pop-up;
  • si possono personalizzare gli indicatori;
  • Expert Advisor, utilizzato per il trading automatico;
  • è possibile effettuare Back Test su dati storici.

 

Altre guide e consigli sul trading binario

Quotazione petrolio in tempo reale La Quotazione del petrolio è il parametro da cui partono tutte le altre quotazioni. Infatti il rialzo o il ribasso del suo prezzo genera una serie di reazioni a catena in tutto il mercato mondiale. Il petrolio funge da motore del mondo ed è la materia prima che genera discussioni e interesse tra gli investitori. I mercati principali che si oc...
Candlestick E' Munehisa Homma a inventare, in Giappone nel XVIII secolo, un sistema per controllare l’andamento del prezzo del riso nel suo Paese. Il prototipo ideato dal giapponese diventerà poi il sistema grafico a candele giapponesi, o Candlestick Patterns, che si conosce e usa oggi. Si tratta di figure grafiche, che derivano il loro nome da quello di...
Money Management: come gestire al meglio il denaro Il Money Management è una tecnica di gestione del proprio capitale o patrimonio. Se applicata nel modo corretto e, specialmente, nel trading binario aiuta nella gestione delle vincite, minimizzando le eventuali perdite. Infatti per guadagnare con il trading online sono due i fattori necessari: strategie di trading mirate e funzionali; ...
Indice ROA: come sfruttarlo nel trading online? Per poter scegliere il titolo sul quale investire, è spesso necessario fare ricorso all’analisi fondamentale, nella quale una posizione importante è rivestita dagli indicatori di redditività. All’interno di questa categoria, un ruolo di spicco spetta al ROA, acronimo di Return on Assets, il quale può contribuire a fornire un’idea sulla convenien...
Bande di Bollinger Perché i grafici sono importanti nel trading binario? Nel momento in cui ci si approccia al mondo del trading online è importante avvalersi di alcuni indicatori, generati automaticamente dalla funzione di creazione di grafici offerto dai broker di opzioni binarie. Di conseguenza è importante registrarsi solo con broker di opzioni binarie che fo...
Indicatore MACD Il MACD, acronimo di Moving Average Convergence-Divergence, è uno dei principali indicatori per l’analisi tecnica. Viene impiegato per capire se l'andamento di riferimento sia in rialzo o in ribasso. L’indicatore MACD: come funziona Uno degli indicatori più utilizzati dai traders è il MACD che, va ad indicare la relazione che si crea tra due medi...