Trading binario guida: come guadagnare? Quali strategie?

Trading binario guida: come funziona il trading binario?

Le opzioni binarie sono forse la modalità d’accesso più semplice e immediata per quanti vogliono fruire del trading online, data la loro semplicità d’impiego e gli interessanti margini di profitto, che in media si attestano intorno all’80%. Cerchiamo allora di comprendere esattamente cosa siano le opzioni binarie, come realizzare guadagni e quali sono i requisiti necessari per operare in questo ambito finanziario.

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario che permette di fare trading analizzando e speculando sul prezzo di un certo bene in un mercato considerato. Il trader, ovvero l’investitore, deve prevedere se, in un certo intervallo di tempo prefissato, il prezzo dell’asset considerato andrà ad aumentare o diminuire. Qualora la previsione si riveli corretta, il trader realizzerà subito il rendimento, che di media si attesta intorno all’85% della somma oggetto dell’investimento.

Trading binario guida: i componenti dell’opzione binaria

Com’è facile intuire è cruciale avere informazioni, meglio se provenienti da esperti, sull’andamento dei mercati, ma entriamo nel merito dei fattori che compongono l’opzione binaria. Il primo fattore da considerare è l’asset, che costituisce il titolo su cui va compiuta la previsione. L’asset può essere rappresentato da materie prime, cambio valute o azioni.

Non può essere sottovalutata l’importanza della somma investita, che è impiegata per l’acquisto dell’opzione. Stiamo parlando di una scelta a discrezione del trader, anche se possono risultare pertinenti dei valori minimi applicati dai broker, i soggetti che permettono con le loro piattaforme al trader di acquistare l’opzione binaria. Maggiore è la somma investita, più alto può essere il rendimento offerto.

L’altro elemento di primaria importanza è la previsione in merito al prezzo dell’asset. Il trader deve decidere se il prezzo, al momento della scadenza dell’opzione, risulterà superiore oppure inferiore a quello attuale.

Si devono tenere presenti anche il rendimento, che cambia in base al tipo di piattaforma, e la scadenza, il periodo di tempo entro il quale si deve realizzare la previsione. Questo può variare da un minimo di 60 secondi a un massimo di un mese o persino di più. Minore è l’intervallo in oggetto, più velocemente si possono eseguire le transazioni.

Segnaliamo infine una possibilità fornita da alcune piattaforme, il rimborso. Stiamo parlando di una percentuale della cifra investita che è pagata al trader qualora l’opzione risultai in perdita (solitamente il rimborso non supera il 15%).

Per la scelta del broker migliore, vi invitiamo a visitare un altro nostro precedente approfondimento.

Altre guide e consigli sul trading binario

Fare trading con opzioni binarie: come guadagnare online Trading opzioni binarie: le particolarità Il trading con le opzioni binarie è al centro di molte polemiche, l’accusa è di essere una semplice truffa a carico di qualche utente sprovveduto piuttosto che uno strumento di investimento. In parte la diffusione di questa convinzione è dovuta alla particolare struttura delle opzioni binarie, caratterizza...
Trading online e guadagni: le novità del 2017 Il trading online è un sistema finanziario che si sta facendo spazio sul mercato da qualche anno ed utilizza internet per acquistare e vendere titoli di stato, obbligazioni ed azioni. Noto a tutti anche come TOL, il trading online si è sviluppato nel nostro Paese circa dieci anni fa, riuscendo a riscuotere ultimamente un forte riscontro tra gli esp...
Investire in borsa: boom quotazioni criptovalute Il mondo della borsa ha sempre affascinato chiunque, compresi coloro che della Borsa capiscono poco o niente. Un tempo investire in Borsa era un lusso per pochi, uno spazio dedicato a ben pochi eletti. Internet, ancora una volta, ha stravolto ogni cosa. Ha stravolto il significato stesso di fare trading, di guadagnare soldi online e di investire d...
Cosa studiare per diventare trader: guida alla formazione Cosa bisogna studiare per diventare trader: un approccio necessario Cosa studiare per diventare trader? Non ci si può improvvisare trader. Alcuni principianti, magari traditi da un approccio alla pubblicità borderline e troppo ottimista, si cimentano senza un’adeguata preparazione. Il risultato è scontato: la perdita del capitale. Se è assodata la...
Come iniziare a fare trading online? Le origini del trading online Il Nuovo Regolamento CONSOB di attivazione del Testo Unico dei Mercati Finanziari, ha dato la possibilità praticamente a chiunque, di investire il proprio denaro in Borsa comodamente dalla propria abitazione. In altre parole chiunque, in tutta facilità dal divano di casa propria può fare soldi utilizzando un computer,...
Come fare trading con le opzioni binarie: la guida Come fare trading con le opzioni binarie: le basi Le opzioni binarie sono considerate uno strumento di trading sui generis. Questa definizione può avere dei risvolti positivi ma viene intesa dal senso comune per lo più con una accezione negativa. Le opzioni binarie, infatti, sono spesso reputate alla stregua di un gioco d’azzardo. La verità è prof...