Trading Bitcoin: che cos’è e come funziona la criptovaluta?

 

Trading Bitcoin: che cos’è?

I Bitcoin sono una moneta, valuta virtuale, o criptovaluta introdotta nel mercato nel 2009 da un informatico conosciuto al mondo solo con un pseudonimo “Satoshi Nakamoto”, per identificare tali monete i simboli più usati sono ฿ e BTC o XBT . In pochi anni ed in poco tempo è diventata la moneta elettronica più usata, non subisce controlli di emissione sul mercato e viene impiegata per effettuare pagamenti elettronici in maniera anonima e istantanea.

Alcuni Paesi come la Cina e il Giappone ne hanno vietato l’utilizzo proprio perché si teme che l’utilizzo del Bitcoin possa, nel lungo periodo superare o creare disturbo al normale utilizzo della moneta reale.

La gestione dei trading Bitcoin è totalmente digitalizzata, non esiste banca Centrale che controlla l’emissione nel mercato, ma solo un grande database e un sistema di criptalizzazione avanzato che permette di generare la moneta, tracciare le transazioni e assegnarle ai legittimi proprietari.

Il computer risulta essere il proprio portafoglio (la propria banca) dove è possibile effettuare qualsiasi operazione commerciale. Basta possedere un indirizzo bitcoin e il gioco è fatto, la moneta virtuale circola attraverso internet con il meccanismo basato sul peer to peer.

Trading Bitcoin: come funziona?

Non è necessario avere conoscenze tecniche per poter utilizzare questa moneta, il primo passo è installare sul pc o sul cellulare un portafoglio di trading Bitcoin che genera l’indirizzo o più indirizzi bitcoin. Vi sono tre tipi di portafogli:

  • desktop, scaricati direttamente sul proprio computer, risultano essere i più sicuri. Alcuni esempi Harmony, Multibit, Bitcoin Core ecc…;
  • web, i più facili da usare, l’inconveniente è la poca sicurezza. I più importanti sono: Coinbase, CoinKite, Blockchain, BitGo, GreenAddress;
  • smartphone, ideali per coloro che desiderano avere la disponibilità del danaro virtuale in ogni momento, facilmente utilizzabili dal cellulare e  dal tablet, consentono di effettuare acquisti nei negozi attraverso il QR Code o con la tecnologia NFC.

Dopo aver creato il portafoglio virtuale e generato uno o più indirizzi Bitcoin, bisogna reperire la moneta virtuale e questa operazione prende il nome di Mining. Si ha la possibilità in questo modo di acquistare Bitcoin da altre persone, oppure si aderisce ad un consorzio chiamato pool, dove si cede una parte delle risorse del proprio Pc in cambio di un certo numero di Bitcoin.

Vantaggi del Bitcoin

  • è una moneta libera e trasparente;
  • è possibile trasferire moneta in tutto il mondo senza limitazioni e in forma anonima;
  • le commissioni di pagamento sono variabili, in quanto personalizzabili da chi acquista in funzione della velocità di conferma del pagamento;
  • il carattere di anonimato permette di non diffondere alcun dato personale con un commercio libero da furti di identità e frodi fiscali.

Altre guide e consigli sul trading binario

Orari Forex: guida per investire negli orari migliori Il mercato Forex è apprezzato dai vari traders proprio grazie alla possibilità di effettuare gli investimenti in qualsiasi momento. Infatti questo specifico mercato è operativo 24 ore al giorno, dal lunedì al venerdì. L'apertura coincide con la mattina del lunedì in Asia (ossia domenica sera in Europa) e si conclude nel pomeriggio degli Stati Un...
Aumento di capitale. Le opportunità e i rischi del trading binario Negli ultimi anni il sogno dell'aumento di capitale ha contribuito alla crescita esponenziale del numero di trader sulle varie piattaforme per iniziare a operare in borsa. Sono moltissimi quelli che oggi riescono a fare soldi investendo sui mercati, grazie anche a piattaforme sempre più facili ed intuitive e alla richiesta di depositi minimi talvo...
Si vince davvero con il trading opzioni binarie? Molto spesso nella nostra casella di posta elettronica arrivano comunicazioni in cui il mittente intende metterci al corrente di aver guadagnato migliaia di euro in pochi minuti, senza alcuno sforzo. Lo strumento da lui utilizzato è il trading sulle opzioni binarie e, naturalmente, anche noi siamo invitati a partecipare a quella che si preannunc...
Le cinque regole per fare trading online e guadagnare Oggi come oggi, acquistare e vendere azioni online è alla portata di tutti. Ma come? Tramite l'home banking della banca oppure aprendo un conto presso un broker online. In pochi minuti si avrà accesso al mercato azionario e si potrà cominciare a investire e guadagnare con il trading. In realtà non è tutto così semplice. La tecnologia ha reso tut...
Migliori piattaforme Trading Online: novità aprile 2017 Quali sono le migliori piattaforme Trading Online del 2017? Chi vuole investire sui mercati finanziari deve usare i servizi offerti da un broker o un banca, che fungono da società di intermediazione. Cerchiamo quindi di presentare le migliori piattaforme trading online di aprile 2017. I parametri per definire le migliori piattaforme di tradin...
Investire in borsa: boom quotazioni criptovalute Il mondo della borsa ha sempre affascinato chiunque, compresi coloro che della Borsa capiscono poco o niente. Un tempo investire in Borsa era un lusso per pochi, uno spazio dedicato a ben pochi eletti. Internet, ancora una volta, ha stravolto ogni cosa. Ha stravolto il significato stesso di fare trading, di guadagnare soldi online e di investire d...