Trading forex o azioni: la soluzione al dilemma

Forex vs azioni: l’asset più conveniente

Il trading è un’attività in grado di attrarre curiosi e non addetti ai lavori per la sua varietà. Esiste un numero enorme di asset a cui fare riferimento, ognuno dei quali presenta delle proprie dinamiche, specifici rischi e opportunità. In questo panorama, però, sono due gli asset che più degli altri hanno conquistato il cuore degli investitori. Il dilemma è quindi il seguente: trading forex o azioni?

È evidente che sia le valute che le azioni abbiano dei pregi e dei difetti. Il pregio più grande del forex è che rappresenta un mercato molto liquido, in cui scorre una quantità immensa di denaro. Basti pensare che la sola coppia eur-usd (comunque la più importante) genera scambi per 3.000 miliardi di euro al giorno, molto più del debito pubblico italiano per intenderci (e quasi il doppio del suo Pil).

Fare trading online forex

Un altro pregio è la discreta volatilità, che costituisce il giusto mix tra occasioni di profitto e imprevedibilità. Tra i difetti vi è una certa mancanza di alternative, dal momento che si escludono le quattro major (euro, dollaro, sterlina, yen) il mercato non offre granché. Infine, va segnalata una certa difficoltà a intuire i movimenti dei prezzi: sono davvero tanti i fattori in gioco (monetari, politici, fiscali etc).

Per quanto riguarda le azioni, si segnala – alla stregua del forex – una certa abbondanza di liquidità. Il tratto distintivo del mercato azionario, comunque, è la leggibilità. Certo, non è semplice cercare le informazioni, ma ci sono. Anche perché tutte le società quotate in borsa hanno precisi obblighi nei confronti degli azionisti, e quindi sono costretti a produrre e pubblicare una mole di dati utili allo studio e all’analisi. Il difetto principale è la volatilità: la borsa viene pesantemente influenzata dall’ambiente economico, e i crolli sono frequenti.

Forex e azioni: una questione di gusti

Trading forex o azioni? Il consiglio principale è quello di non insistere su un asset, ma di diversificare. D’altronde, quando si intende investire i propri risparmi, la regola aurea è distribuire il proprio capitale in più soluzioni. Lo stesso vale per la finanza speculativa. La cosa migliore è tradare con le azioni e tradare con le valute.

Se proprio si avverte il bisogno di parteggiare per una o per l’altra campana è però possibile fare un ragionamento: non esiste l’asset migliore, ma solo quello più adatto al proprio stile di trading. Per questo è motivo si può affermare che la risposta alla domanda Trading forex o azioni va cercata dentro di sé e non negli asset. In genere, i profili più rischiosi protendono per il forex, mentre quelli più prudenti per le azioni.

Altre guide e consigli sul trading binario

Trading tasse: costi e vantaggi degli investimenti Trading senza tasse: un’utopia? La questione trading tasse è apparentemente abbastanza complicata. In primis perché il legislatore negli ultimi anni ha trattato più volte questo argomento, modificando non solo il metodo di dichiarazione ma anche le aliquote. Secondariamente, perché la dichiarazione dei guadagni derivanti dal trading segue regol...
Trading binario: i migliori assets nel 2017 Negli ultimi tempi sta ottenendo un forte riscontro sia tra i trader professionisti che tra coloro che si affacciano per la prima volta a questa nuova realtà per trarre una fonte di guadagno. Il trading binario è caratterizzato dall’acquisto delle opzioni binarie, note anche con il termine di “opzioni digitali”. Il trader opera sul mercato, tene...
Le 10 criptovalute che hanno guadagnato di più nel 2017 L’anno scorso è stato un anno caratterizzato dal fenomeno delle criptovalute. A dire il vero le criptovalute esistono già da un decennio circa. Nel 2017 tuttavia abbiamo tutti letto o ascoltato annunci sensazionali sull’impennata vertiginosa del valore delle criptovalute. Il dibattito si è scatenato in merito all’affidabilità di questa nuova for...
Media mobile trading: perché è utile e quando usarla Media mobile: una risorsa per l’analisi tecnica L’analisi tecnica è una pratica molto diffusa nel trading. Lo è per un motivo semplice: è efficace. Consente infatti di comprendere lo stato in cui versa il mercato e di ricevere segnali circa il futuro dei prezzi. Insomma, è una fonte di informazioni importante. L’ingrediente principale dell’analisi ...
Social trading eToro 2017: Opinioni e recensioni degli utenti Fare trading online è diventato, per molte persone, un vero e proprio secondo lavoro, per arrotondare lo stipendio o per ottenere guadagni supplementari, direttamente da casa propria. È anche vero, però, che non si tratta di una cosa semplice e che occorre informarsi e crearsi delle competenze di base per poter operare in maniera fruttuosa in quest...
Aumento di capitale. Le opportunità e i rischi del trading binario Negli ultimi anni il sogno dell'aumento di capitale ha contribuito alla crescita esponenziale del numero di trader sulle varie piattaforme per iniziare a operare in borsa. Sono moltissimi quelli che oggi riescono a fare soldi investendo sui mercati, grazie anche a piattaforme sempre più facili ed intuitive e alla richiesta di depositi minimi talvo...