Investire in opzioni binarie e guadagnare nel 2017

Opzioni binarie: perché sono efficaci

Il trading binario è spesso bistrattato dall’opinione pubblica perché accomunato al gioco d’azzardo e alle truffe. Responsabili di questa percezione negativa sono quei broker disonesti che ancora proliferano, ma che è comunque facile evitare. E’ sufficiente verificare il possesso della licenza e la trasparenza delle informazioni presenti nei loro siti.

Se il broker è la piattaforma sono di qualità, investire in opzioni binarie rappresenta un ottima scelta. In primo luogo, perché sono facili da comprendere e gestire. Non impongono l’elaborazione di complicate strategia di acquisto e vendita, nel tentativo di generare un surplus. Al trader viene chiesto solo di puntare su un “evento”: se questo si verifica, si profila il guadagno. In base al tipo di evento, abbiamo un tipo diverso di opzioni binarie.

  • Opzioni binarie Alto-Basso. Si punta sul fatto che il prezzo dell’asset sia salito o sia sceso alla scadenza.
  • Opzioni binarie intervallo (o boundery). Si punta sul fatto che alla scadenza il prezzo si trovi all’interno di un intervallo o se si posizioni al di fuori dello stesso.
  • Opzioni binarie Touch. Si punta sul fatto che entro la scadenza il prezzo abbia toccato o non abbia toccato un determinato prezzo. Il prezzo alla scadenza non ha alcuna importanza.

Come investire nelle opzioni binarie: l’analisi tecnica

Investire in opzioni binarie vuol dire investire in un mercato che, nonostante le dinamiche semplici, è abbastanza complesso. Lo scopo del trading binario è lo stesso di qualsiasi altro tipo di trading: prevedere il movimento dei prezzi, agire di conseguenza.

Anche in questo caso è necessario produrre della buona analisi tecnica e della buona analisi fondamentale. Gli strumenti per investire in opzioni binarie sono indicatori, oscillatori e – perché no, se la loro provenienza non è dubbia – anche segnali.

Le strategie, o per meglio dire le macro-strategie, sono tre: seguire il trend, andare contro il trend, utilizzare le scadenze brevi.

Il primo caso rappresenta quello più emblematico e anche quello più semplice. Si dice che il trend sia l’amico più fidato del trader, e in effetti è così: è più probabile che un prezzo prosegua nella sua direzione piuttosto che la inverta.

Il secondo caso è quello più complesso ma potenzialmente più danaroso. E’ necessario prevedere innanzitutto che il trend invertirà la rotta, ma anche quando e con che intensità. L’alternativa più semplice, perché maggiormente prevedibile, è sfruttare l’effetto rimbalzo.

Il terzo caso è quello tipico dei veri esperti di trading. Tradare con le scadenze brevi vuol dire sottostare a dinamiche diverse, anche di natura psicologica. E’ l’apoteosi dello scalper, con tutto quello che ne consegue: necessità di produrre analisi in tempi brevi, decidere in fretta, reagire prontamente.

Altre guide e consigli sul trading binario

Opzioni binarie cosa sono Trading opzioni binarie cosa sono Malgrado il grande interesse suscitato dal mercato finanziario, per molti restano un mistero oppure un’attività considerata alla stregua di un comune gioco d’azzardo. Le opzioni binarie sono in realtà un ambito del trading online molto apprezzato, che richiede competenze e preparazione perché gli investimenti compi...
Investire in petrolio con le opzioni binarie? Ecco come fare Investire in petrolio tramite le opzioni binarie può essere un'opportunità molto interessante, potendo rappresentare una scelta ottima anche per una persona che non ha una grossa dimestichezza con simili strumenti e che si sta avvicinando al mondo degli investimenti finanziari. Scopriamo subito, dunque, cosa sono le opzioni binarie, e soprattutt...
Cosa sono le Opzioni Vanilla? Nel mondo del trading online si sente spesso parlare di opzioni vanilla, conosciute anche come opzioni tradizionali, ma di cosa si tratta? Descrizione delle opzioni vanilla Le opzioni vanilla nel trading online sono uno dei prodotti più sicuri perché con esse il trader fa un contratto con il quale, dietro il pagamento di un corrispettivo chiamato p...
Investire in petrolio con le opzioni binarie Il petrolio, definito come l’oro nero, è una delle maggiori materie prime, da cui non solo dipende l’economia di tutto il pianeta, ma che è anche in grado di influenzare il settore industriale, commerciale e quello dei trasporti. Esistono due tipologie di petrolio, scambiato in dollari e al barile: West Texas Intermediate Crude (WTI); Br...
Investire nelle materie prime con il trading binario Per investire nel trading online è fondamentale conoscere gli asset scelti. Quindi bisogna studiarne ogni aspetto: dall’andamento della specifica risorsa economica alla quotazione in tempo reale. Nel trading online, per quanto riguarda le opzioni binarie e i CFD, gli asset sono divisi in quattro gruppi, cioè: le materie prime o commodities;...
Aumento di capitale. Le opportunità e i rischi del trading binario Negli ultimi anni il sogno dell'aumento di capitale ha contribuito alla crescita esponenziale del numero di trader sulle varie piattaforme per iniziare a operare in borsa. Sono moltissimi quelli che oggi riescono a fare soldi investendo sui mercati, grazie anche a piattaforme sempre più facili ed intuitive e alla richiesta di depositi minimi talvo...