Investire nel rame con le opzioni binarie

Pur non essendo comune come l’oro e il petrolio, il rame è un materiale molto utilizzato specialmente nella produzione industriale, nei trasporti, nelle condutture di gas e di acqua potabile, nella coniazione di monete e infine è alla base della realizzazione di grandi opere.

Il rame è uno dei metalli che detiene le migliori qualità e diverse proprietà fisiche, meccaniche e chimiche. Inoltre ha un prezzo inferiore agli altri metalli.

I mercati finanziari in cui viene scambiato sono: il London Metal Exchange (LME), il New York Mercatile Exchange (NYMEZ) e lo Shanghai Futures Exchange (SFE).
La Cina, oltre a produrlo, è il maggiore consumatore di rame, con circa il 40% del fabbisogno mondiale, a seguire viene il Giappone, che invece non è un produttore.

Come investire nel rame con le opzioni binarie

Si può investire sul rame attraverso tre strumenti finanziari:

  • trading con le opzioni binarie, in cui si investe sull’andamento della materia prima e si prevede se il prezzo sarà maggiore o minore del prezzo d’acquisto iniziale.
  • contratti a temine Futures, contratti standardizzati, in cui chi compra si impegna a pagare, a una scadenza prefissata, un prezzo in cambio di una specifica quantità di rame. I contratti sono già precompilati;
  • prodotti derivati come i CFD, Contratti per differenza, sono derivati finanziari, con cui è possibile trarre profitto dalle variazioni di prezzo su un determinato asset. I CFD sul rame replicano in modo passivo il prezzo dei futures.

La caratteristica principale del rame è la sua volatilità, ovvero ha diverse oscillazioni nel corso di 24 ore.

Analizzando i grafici storici sul rame è emerso che nel corso degli ultimi anni, il prezzo ha avuto un andamento simile per certi aspetti a quello dell’oro: dopo un rialzo dei prezzi, nel 2008 c’è stata una discesa, causata dalla crisi di quell’anno.

Dal 2011, il rame è tornato a un livello standard, per calare nuovamente nel 2014 e nel 2015. Nel 2017 si sta verificando un rialzo notevole.

Gli elementi che influiscono sul prezzo

Se si investe sul rame bisogna tener conto di alcuni fattori che possono incidere sulla quotazione. Quindi:

  • chi vende, ossia i maggiori estrattori di materia prima (Perù, Cina e Cile) devono seguire i maggiori avvenimenti sociali, politici ed economici rispetto a questi paesi poiché possono influire sulla valutazione del rame;
  • chi acquista deve conoscere quali sono gli Stati che ne fanno un maggiore utilizzo, ossia Giappone e Cina. Quest’ultima risulta essere nel podio dei produttori, ma detiene anche il primato per le importazioni.

Di conseguenza, la stabilità economica della Cina e lo stato di salute dell’industria nipponica, soprattutto quella elettronica, possono influenzare il prezzo del rame.

 

Altre guide e consigli sul trading binario

Investire nel platino con le opzioni binarie Il platino è un materiale molto prezioso, tra i più rari sulla Terra e si trova all’interno dei meteoriti. Questo metallo viene impiegato soprattutto nel settore dei gioielli, circa il 50%, come componente dei convertitori catalitici nei motori o nel campo medico. Attualmente la maggior parte del platino estratto proviene dal continente afric...
Trading binario 60 secondi Trading binario 60 secondi: cos’è? Il trading online assume diverse sfumature, una delle più apprezzate è il trading binario 60 secondi. Le opzioni binarie 60 secondi assicurano di fatti margini di guadagno molto interessanti, corrispondenti di solito al 75%. Sono uno strumento dalla natura puramente speculativa che dispone di una scadenza pre-impo...
Investire in argento con le opzioni binarie Dopo l’oro, l’argento è il metallo più utilizzato. Estratto per migliaia di anni, durante il ventesimo secolo è stato considerato come "il metallo prezioso dei poveri". Attualmente la sua produzione è concentrata in Perù, responsabile di oltre il 30% della produzione del pianeta. E' una valida risorsa mineraria, che serve per creare prodotti ...
Opzioni Binarie Classiche Cosa sono le opzioni binarie classiche Le opzioni binarie classiche, note anche come opzioni digitali, sono opzioni a rendimento fisso con due soli possibili eventi.  Si vince o si perde. Ogni opzione ha un valore nominale, l’investitore deve quindi decidere un posizionamento “Call” o “Put”. Infatti ciò che conta nelle opzioni binarie è la t...
Opzioni binarie builder: di cosa si tratta e quali vantaggi offrono Opzioni binarie: le tipologie Uno dei pregi del trading binario è dato dalla varietà offerta dalle opzioni binarie. Il tutto a scapito di alcune convinzioni comuni che vedrebbero questo strumento di investimento come noioso e piatto (il meccanismo “binario” in effetti presta il fianco a queste accuse). Ad ogni modo, esistono vari tipi di opzioni bi...
Investire nei titoli azionari con il trading online Le azioni quotate in Borsa Prima di investire nel trading online, sia che si tratti delle opzioni binarie sia per i CFD, è necessario studiare e analizzare i singoli asset. Infatti ogni aspetto, caratteristica o variazione dell’asset scelto va analizzata e monitorata costantemente. Non serve essere esperti in ogni asset, anche perché ne sono...