Cosa sono le strategie trading Intraday e come funzionano

Day Trader in meno di un giorno

Con il trading intraday si approfitta di lievi flessioni di prezzo per acquistare o vendere un qualsiasi strumento finanziario nell’arco delle 24 ore o, addirittura, più volte nello stesso giorno. Come si intuisce è un ‘’giochetto’’ lucrativo, ma anche estremamente pericoloso per i principianti o per coloro che non adottano precise strategie.

Ma cosa sono e come funzionano le strategie di trading intraday? Sono tutti gli espedienti che il day trader deve adottare se non vuole rischiare di rovinarsi in 24 ore. Vediamo punto per punto quelle basilari e alcuni consigli fondamentali per una buona e prudente attività di trading.

 

  • Le informazioni: procedure di negoziazione di base, ma non solo. Occhio alle news e agli eventi del mercato mobiliare che possono incidere sugli scambi, compresi i tassi di interesse. Essere sempre aggiornati sulle aziende tramite i quotidiani aziendali e i siti web più affidabili consente di fare una lista dei desideri.
  • Stabilire il “quanto” ovvero: valutare a priori quanto capitale si è disposti a rischiare su ogni scambio. Mettere da parte un surplus di fondi che si è disposti eventualmente a perdere senza intaccare il proprio stile di vita.
  • Sempre all’erta: il trading intraday richiede tempo e non può essere considerato un’opzione di lucro senza il monitoraggio dei mercati: la giusta opportunità può nascere in qualsiasi momento della giornata.

 

  • Pochi titoli ma di qualità: ogni principiante dovrebbe concentrarsi inizialmente su un massimo di uno o due titoli durante la sessione di trading e facilitarsi le opportunità.

 

  • Concentrare gli sforzi a fine giornata: se il professionista può riconoscere l’occasione anche in apertura delle contrattazioni, il principiante dovrebbe evitare le prime ore, così come quelle.

 

  • Calcolare il rischio: ogni metodo non ha bisogno di essere perennemente vincente per essere redditizio, il punto è che i guadagni siano maggiori delle perdite. È essenziale quindi assicurarsi che il rischio di ciascuna negoziazione sia limitato a una determinata percentuale e che i numeri di entrata e uscita siano definiti e scritti.

 

  • La strategia è legata alla disciplina: come Day Trader occorre imparare a tenere a bada le emozioni e farsi guidare dalla logica. Il successo deriva da una strategia pianificata in anticipo e dalla disciplina per attenersi a quella strategia.

Il day trader in fase di acquisto

Una volta individuato quali tipi di titoli o altri asset si vogliono trattare, occorre imparare a identificare i punti di ingresso, ossia il momento esatto in cui contrattare. Gli strumenti principali sono:

  • i servizi di notizie in tempo reale. Le notizie muovono gli scambi; l’abbonamento a questi servizi ci dice potenzialmente quando possono esserci scosse nei mercati.
  • Le ECN. Sono programmi che visualizzano la migliore offerta disponibile, chiedono quotazioni da più partecipanti e automaticamente corrispondono ed eseguono gli ordini. Level 2 è un servizio su abbonamento che fornisce in tempo reale l’accesso al NASDAQ.
  • I grafici del candeliere Intraday, che forniscono un’analisi secca dell’azione dei prezzi.

 

Il day trader quando deve vendere

Identificare il momento in cui si desidera vendere è altrettanto importante. Alcune strategie di target di prezzo sono:

  • l’impulso: ricerca di movimenti di tendenza forti, supportati da un alto volume di scambi. Il trader d’impulso venderà appena il volume inizia a diminuire.
  • lo scalping: è una delle strategie più popolari. Comprende la vendita subito dopo che il titolo diventa redditizio.

Altre guide e consigli sul trading binario

Le 3 migliori strategie di Trading sul Forex Il trading sul Forex è una strategia utilizzata per poter sfruttare le fluttuazioni del mercato. Infatti il termine significa Foreign Exchange, ovvero scambio di valute estere. Gli speculatori che cercano di investire su questo tipo di operazioni finanziarie, sfruttano la differenza di valore per poter trarre del guadagno. Ma quali sono le tecni...
Strategie vincenti Opzioni Binarie 60 secondi Le opzioni binarie 60 secondi sono sicuramente tra le più interessanti in assoluto, specialmente per chi si è approcciato da poco nel mondo del trading binario e ha tutta l'intenzione di trarne giovamento rapidamente. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche principali di questa particolare forma, capace di garantire ottimi profitti in un inte...
Strategie Opzioni Binarie One Touch Una delle strategie più attraenti ed emozionanti per tutti i traders sono le One Touch. Questa tipologia si caratterizza per le percentuali piuttosto elevate di profitto offerte. Vanno dal 200% al 550%. One Touch: come guadagnare con il trading online La strategia di opzioni binarie One Touch è sicuramente molto attraente per la maggior parte deg...
Strategie Opzioni Binarie: Martingala e Antimartingala Per riuscire a guadagnare con il trading binario è necessario adottare delle giuste strategie, alcune tra le più usate, soprattutto dai più esperti sono la Martingala e Antimartingala. Se siete agli inizi, ma una volta divenuti anche esperti trader, potrà capitarvi di perdere una scommessa. Applicando la strategia di Martingala, si raddoppia ...
Strategia Opzioni Binarie La Gabbia: semplice, accessibile ed intuitiva I traders alle prime armi che decidono di iniziare a fare trading binario con le opzioni binarie, devono iniziare a familiarizzare con alcune strategie di borsa, che permetteranno loro di incrementare gli investimenti. In questo articolo verrà approfondita la strategia opzioni binarie La Gabbia, semplice da comprendere e vincente. Strategia Opz...
Trading online: efficacia delle tecniche di investimento e autopzioni binarie Tecnicamente, con il termine di trading online si intende la compravendita di strumenti finanziari tramite l'utilizzo della rete internet. Si cerca di far fruttare i propri risparmi utilizzando obbligazioni, azioni, features e titoli di stato. Ovviamente il fine ultimo è quello di comprare ciascuno dei suddetti parametri al prezzo più basso possibi...