Trading volatilità: consigli di natura strategica

Trading System volatilità: una risorsa fondamentale

Trading volatilità: tutto quello che devi sapere. Il concetto di volatilità ha più definizioni. Quella riconosciuta universalmente come valida, o perlomeno utilizzata a fini strategici, suggerisce che la volatilità è semplicemente l’escursione massima di un prezzo nell’arco di un periodo scelto arbitrariamente, senza contare tuttavia i valori iniziali e quelli finali.

L’unico difetto di questa definizione è che non tiene conto del gap di apertura. Anche tenendo a mente tale significato, è facile fare trading volatilità, sebbene sia necessario introdurre un concetto: la direzionalità.

La direzionalità è semplicemente la forza con cui un prezzo si muove verso l’alto o verso il basso. Siamo in una situazione di alta direzionalità quando si verifica un radicale cambio del prezzo tra l’inizio e la fine del periodo, a prescindere da ciò che accade durante il periodo stesso.

Siamo in una situazione di bassa direzionalità quando il prezzo cambia poco. Volatilità e direzionalità possono combinarsi, ponendo in essere dinamiche particolari e suggerendo orientamenti strategici diversi.

Fare trading volatilità, dunque, vuol dire analizzare come questa si pone in relazione alla direzionalità, e produrre azioni specifiche, tali da sfruttare il momento contingente e limitare i rischi.

Trading sulla volatilità: occhio alla direzionalità

Alta volatilità e alta direzionalità. E’ la situazione più attesa, quella che, pur con qualche rischia, permette i profitti più grandi. In questo caso il prezzo iniziale e il prezzo finale sono molto diversi e, all’interno del periodo, sono numerosi e imponenti le oscillazioni in un senso come nell’altro. Tale condizione permette di tradare sia a lungo termine che a breve termine, sfruttando appunto le variazioni fulminee.

Alta volatilità e bassa direzionalità. E’ la situazione più temuta. Il prezzo risulta pressoché invariato se si confrontano i valori iniziali e finali ma, durante il periodo stesso, accade un po’ di tutto. Siamo di fronte al massimo dell’imprevedibilità possibile, frutto dell’indecisione degli investitori. Il consiglio è quello di sospendere momentaneamente le attività di trading.

Bassa volatilità e alta direzionalità. E’ la situazione più tranquilla, poiché il prezzo segue un trend ben definito. I profitti non sono grandi ma sono piuttosto facili. In questo caso è sconsigliato tradare a breve termine poiché è vero che si limitano fortemente le perdite, ma nel brevissimo periodo non accade nulla o quasi.

Bassa volatilità e bassa direzionalità. E’ una situazione abbastanza temuta, in quanto rievoca la classica quiete prima della tempesta. Non c’è il caos tipico dei contesti volatili, gli investitori semplicemente sono in attesa di qualche dato in grado di offrire un orientamento, e sono sul chi vive. Il problema principale è che tale situazione precede spesso momenti assai caotici, in cui è difficile districarsi.

Altre guide e consigli sul trading binario

Strategie di trading binario vincenti: quali sono? Il mondo del trading online Strategie di trading binario razionali ed efficaci sono realistiche e possono procurare elevati guadagni. Se fino a qualche tempo fa il trading online era un'attività circondata da un alone di mistero e riservata soltanto a pochissime persone, oggi è un'attività a cui molti si dedicano con un successo. Parte di qu...
Cosa sono le strategie trading Intraday e come funzionano Day Trader in meno di un giorno Con il trading intraday si approfitta di lievi flessioni di prezzo per acquistare o vendere un qualsiasi strumento finanziario nell'arco delle 24 ore o, addirittura, più volte nello stesso giorno. Come si intuisce è un ‘’giochetto’’ lucrativo, ma anche estremamente pericoloso per i principianti o per coloro che non ...
Strategia Opzioni Binarie La Gabbia: semplice, accessibile ed intuitiva I traders alle prime armi che decidono di iniziare a fare trading binario con le opzioni binarie, devono iniziare a familiarizzare con alcune strategie di borsa, che permetteranno loro di incrementare gli investimenti. In questo articolo verrà approfondita la strategia opzioni binarie La Gabbia, semplice da comprendere e vincente. Strategia Opz...
Strategie Opzioni Binarie: Supporti e Resistenze, gli indicatori di analisi tecnica Quando si decide di approcciarsi al mondo del trading binario, è necessario comprendere come l'analisi tecnica sia uno degli approcci fondamentali dell'investimento finanziario. Prima di addentrarci nel mondo di supporti e resistenze, vale la pena spendere due parole su cosa sia tale analisi. I concetti base dell'analisi tecnica Alcuni dei concet...
Strategia Opzioni Binarie: il VIX indice di volatilità implicita del prezzo Nel trading binario la strategia è tutto, di conseguenza se avete deciso di cominciare a investire online, vi consigliamo di adottare una sana è utile abitudine. Ogni mattina, prima di fare trading online, visionate il VIX, ossia l'indice di volatilità che permette di verificare se sono stati o meno raggiunti i valori estremi. Che cos'è il VIX?...
Strategie Opzioni Binarie: Martingala e Antimartingala Per riuscire a guadagnare con il trading binario è necessario adottare delle giuste strategie, alcune tra le più usate, soprattutto dai più esperti sono la Martingala e Antimartingala. Se siete agli inizi, ma una volta divenuti anche esperti trader, potrà capitarvi di perdere una scommessa. Applicando la strategia di Martingala, si raddoppia ...