Il trading binario in Italia: tendenza e attività delle migliori piattaforme italiane.

Le operazioni di trading binario in Italia sono state oggetto di molto interesse per le loro caratteristiche possibilità di alti guadagni. Il trading binario è una forma di investimento su strumenti finanziari derivati.

Visto il rischio delle operazioni, si tratta di un settore altamente regolamentato dalla Consob, un ente regolamentatore nel settore della borsa, e dalla UE.

Infatti, il trading binario si esercita legittimamente in Italia solo se si utilizza una piattaforma di trading espressamente autorizzata dai suddetti enti.

 

 

Il trading binario: le piattaforme di trading

Il trading binario consiste in operazioni di investimento sulle opzioni binarie, ovvero degli strumenti finanziari derivati. Le tipologie di opzioni binarie sul mercato sono diverse e, tuttavia, il concetto è sempre il medesimo. Infatti, ogni opzione ha un sottostante per il quale l’utente deve indicare se, entro una certa scadenza, il livello del prezzo possa aumentare oppure diminuire.

La scadenza può essere molto breve, per esempio pochi secondi o minuti. Quando l’investitore effettua una previsione corretta ha diritto a un ampio guadagno (variabile a seconda dei casi). Il rischio connesso alle operazioni binarie ha portato sia la normativa regolamentare della Consob sia quella europea a prevedere rigide previsioni su questi investimenti.

In particolare, il trading binario si può effettuare solo tramite un broker ovvero una piattaforma di trading che, quindi, gestisce ogni investimento finanziario in opzioni binarie come intermediaria.
Le piattaforme che possono regolarmente investire in opzioni binarie per conto dei traders sono solo quelle in possesso della licenza, che attesta la presenza dell’autorizzazione e il rispetto della regolamentazione specifica.

Le piattaforme di trading binario in Italia

Le piattaforme di trading per le opzioni binarie hanno un ruolo fondamentale in Italia e, infatti, consentono al trader italiano di negoziare le opzioni binarie sul mercato. I broker ovvero le piattaforme di trading binario autorizzate ad operare in Italia sono quelle che sono autorizzate dalla Consob oppure anche da un’altra autorità di uno Stato membro dell’Unione Europea, per esempio la Cysec, autorità regolamentare per le società e la borsa a Cipro.

Una piattaforma autorizzata garantisce al trader di ottenere profitti altissimi e senza il rischio di incorrere in truffe, ovvero con il capitale garantito. Invece, le altre piattaforme non autorizzate per la negoziazione delle opzioni binarie promettono sempre guadagni smisurati ma, in verità, si rivelano essere quasi sempre molto rischiose e/o truffaldine.

Funzionamento delle piattaforme di trading binario in Italia

Gli intermediari autorizzati per il trading binario in Italia sono piattaforme online di trading elencate sul sito ufficiale della Consob, presenti sotto la sezione intermediari alla voce “Albo delle imprese di investimento”. La voce indicata sul sito della Consob non è il nome commerciale del sito bensì quello della società.

Quando si vuole aprire un conto con un determinato broker, è necessario verificare sul sito ufficiale della Consob se questo risulta o meno tra gli intermediari finanziari autorizzati. Quindi, è necessario iscriversi inserendo i propri dati e, infine, bisogna effettuare, a seconda delle indicazioni del sito stesso, un versamento con Paypal, carta di debito o bonifico bancario.

L’importanza del broker

Per chi vuole dedicarsi seriamente al trading binario è fondamentale scegliere un broker ovvero una piattaforma di intermediazione sicura e onesta e anche autorizzate dalle autorità competenti.

Infatti, prima di iniziare a investire affidandosi a una specifica piattaforma di trading binario è fondamentale verificare l’iscrizione all’albo degli intermediari presente sul sito della Consob.

È anche consigliato leggere molte recensioni su ciascuna piattaforma a cui si è interessati. La scelta del broker è una parte importante del processo di trading che influenza il tipo di rendimento di ogni investitore.

Le migliori piattaforme di trading binario italiane

Le piattaforme per le opzioni binarie in Italia si valutano principalmente in base a due fattori, il rendimento offerto e il deposito minimo richiesto per iniziare a effettuare gli investimenti. Solitamente il rendimento offerto arriva fino a un massimo dell’ 85%. Il deposito minimo richiesto è, invece, variabile e si parte solitamente da un minimo di 100 Euro.

Uno degli intermediari italiani migliore è 24Option che offre un rendimento abbastanza alto e possiede tutte le autorizzazioni. Un’altra piattaforma online di trading binario è TopOption, un broker che offre sempre un rendimento alto, anche se un po’ più basso rispetto al primo.

Il deposito minimo richiesto per iniziare a effettuare la negoziazione sulle opzioni binarie serve solamente a garantire la serietà dell’impegno del trader e, inoltre, il denaro versato non risulta soggetto a vincoli di qualsivoglia tipo. Quindi, il trader in ogni momento ha la possibilità di ritirare i soldi immessi sul deposito.

Altre guide e consigli sul trading binario

Le tre regole per fare trading binario online Trading binario online: una scelta di budget Investire nel mercato del trading binario online significa utilizzare del denaro con l'obiettivo di trarne un guadagno. Come stabilire il budget giusto per fare trading? Ecco alcune regole da seguire. Le tre regole base per scegliere quanto investire nel trading binario online La scelta della cifra da...
Trading online: efficacia delle tecniche di investimento e autopzioni binarie Tecnicamente, con il termine di trading online si intende la compravendita di strumenti finanziari tramite l'utilizzo della rete internet. Si cerca di far fruttare i propri risparmi utilizzando obbligazioni, azioni, features e titoli di stato. Ovviamente il fine ultimo è quello di comprare ciascuno dei suddetti parametri al prezzo più basso possibi...
Fare soldi con le opzioni binarie: trading vincente. Consigli su come fare trading con le opzioni b... Prima di parlare di fare soldi con le opzioni binarie qualche considerazione. Il trading online è una compravendita in rete di strumenti finanziari, come ad esempio titoli, azioni ed obbligazioni. Viene considerato una forma di gioco in quanto mette in campo diversi fattori: l'intuito dell'investitore, le capacità di ragionamento e la fortuna. ...
PIL: cos’è e perché è importante nel trading online? Spesso si parla di PIL, anche per l'importanza che tale dato ha per l'economia di uno Stato. In effetti si tratta di un indicatore molto importante per capire lo stato di salute economica di un Paese e che, come tale, può fornire indicazioni anche per un settore come il trading online. Proprio per questo motivo in prossimità dell'uscita dei dati...
Trading Online News: il Broker Trading Degiro rivoluziona l’Italia Novità in arrivo nel mondo del trading online, infatti tra i broker trading in più rapida crescita nel panorama internazionale emerge l’olandese Degiro. Broker Trading Degiro: che cos'è Fondato nel 2008, il broker trading Degiro inizialmente si rivolgeva solo ai traders istituzionali, tuttavia nel 2013 ha ampliato l’offerta dei propri servizi anc...
Le 10 criptovalute che hanno guadagnato di più nel 2017 L’anno scorso è stato un anno caratterizzato dal fenomeno delle criptovalute. A dire il vero le criptovalute esistono già da un decennio circa. Nel 2017 tuttavia abbiamo tutti letto o ascoltato annunci sensazionali sull’impennata vertiginosa del valore delle criptovalute. Il dibattito si è scatenato in merito all’affidabilità di questa nuova for...