Bande di Bollinger e RSI

Uno degli indicatori più usati è quello delle Bande di Bollinger e del RSI (Relative Strenght Index).

Impiegando tale strategia, in abbinamento alle altre, si aumenteranno notevolmente le probabilità di successo negli investimenti.

Bande di Bollinger

La costruzione delle Bande di Bollinger è abbastanza semplice:

  • tracciare una media mobile semplice a 20 giorni;
  • segnare due medie mobili poste al di sopra e al di sotto della media “madre” a secondo della deviazione standard.

La deviazione standard è una misura della volatilità del prezzo, cioè della sua ampiezza di oscillazione vicino alla media.

Dunque in una situazione in cui un prezzo è molto volatile si avranno delle bande che si allontaneranno molto dalla media fornendo una banda molto larga.

Tecniche di utilizzo

  • la più rischiosa prevede di acquistare calls nel momento in cui il prezzo arriva nella parte bassa della banda e di comprare puts quando il prezzo arriva sulla parte alta;
  • la meno rischiosa prevede di comprare calls quando il prezzo, dopo aver toccato la parte bassa della banda, attraversa la media mobile semplice a 20 giorni che sta nel mezzo; viceversa se tocca verso l’alto.

Oscillatore RSI

L’indicatore indica se un prezzo è ipercomprato o ipervenduto nel senso che il titolo potrebbe trovarsi in una situazione di stress poiché eccessivamente acquistato o venduto.

Si opera nel seguente modo:

  • si calcolano le variazioni di prezzo nei giorni di guadagno e nei giorni di perdita;
  • si fa la media mobile a 14 giorni di questi valori;
  • si calcola il rapporto tra la media delle variazioni dei giorni di guadagno e quelli di perdita (RS);
  • si quantifica l’indicatore dato da 100 – (100/(1+RS)).

Tanto più grande RS, cioè ossia i giorni in cui il prezzo sale rispetto a quelli in cui scende, quanto più  l’indicatore sarà grande e viceversa.

E’ evidente che se il prezzo scende molto prima o poi dovrà salire e viceversa. Sono state individuati quindi dei livelli soglia, 20 al ribasso e 80 al rialzo, in cui si ipotizza che il titolo possa reagire cambiando verso.

Tecniche di utilizzo

La strategia con il RSI può essere più o meno aggressiva:

  • la strategia aggressiva implica l’acquisto di calls quando il prezzo arriva a 20 e di puts quando arriva a 80;
  • la strategia meno rischiosa prevede di acquistare calls quando il prezzo attraversa i 50 dopo aver toccato i 20 e puts quand attraversa i 50 dopo aver toccato gli 80.

 

Altre guide e consigli sul trading binario

Indicatore MACD Per guadagnare con le opzioni binarie è necessario utilizzare delle strategie specifiche, come l'uso dell’indicatore MACD. Indicatore MACD: che cos'è? Il MACD (Moving Average Convergence-Divergence) è un indicatore tecnico inventato da Gerald Appel nel 1970. E' solo nel 1986 che Thomas Aspray aggiunge il grafico della divergenza al MACD, per s...
Bande di Bollinger Perché i grafici sono importanti nel trading binario? Nel momento in cui ci si approccia al mondo del trading online è importante avvalersi di alcuni indicatori, generati automaticamente dalla funzione di creazione di grafici offerto dai broker di opzioni binarie. Di conseguenza è importante registrarsi solo con broker di opzioni binarie che fo...
Aumento di capitale. Le opportunità e i rischi del trading binario Negli ultimi anni il sogno dell'aumento di capitale ha contribuito alla crescita esponenziale del numero di trader sulle varie piattaforme per iniziare a operare in borsa. Sono moltissimi quelli che oggi riescono a fare soldi investendo sui mercati, grazie anche a piattaforme sempre più facili ed intuitive e alla richiesta di depositi minimi talvo...
PIL: cos’è e perché è importante nel trading online? Spesso si parla di PIL, anche per l'importanza che tale dato ha per l'economia di uno Stato. In effetti si tratta di un indicatore molto importante per capire lo stato di salute economica di un Paese e che, come tale, può fornire indicazioni anche per un settore come il trading online. Proprio per questo motivo in prossimità dell'uscita dei dati...
Migliori indicatori trading con opzioni binarie Nel trading online ogni azione dovrebbe essere compiuta per ottenere un guadagno e dovrebbe essere frutto di studiate strategie per opzioni binarie. Tuttavia per metterle in pratica nel migliore dei modi bisogna conoscere alcuni indicatori trading utili per guidare sia i trader più esperti sia i neofiti. Indicatori trading in opzioni binarie I...
Le 10 criptovalute che hanno guadagnato di più nel 2017 L’anno scorso è stato un anno caratterizzato dal fenomeno delle criptovalute. A dire il vero le criptovalute esistono già da un decennio circa. Nel 2017 tuttavia abbiamo tutti letto o ascoltato annunci sensazionali sull’impennata vertiginosa del valore delle criptovalute. Il dibattito si è scatenato in merito all’affidabilità di questa nuova for...