Le 10 criptovalute che hanno guadagnato di più nel 2017

L’anno scorso è stato un anno caratterizzato dal fenomeno delle criptovalute. A dire il vero le criptovalute esistono già da un decennio circa. Nel 2017 tuttavia abbiamo tutti letto o ascoltato annunci sensazionali sull’impennata vertiginosa del valore delle criptovalute.

Il dibattito si è scatenato in merito all’affidabilità di questa nuova forma di valuta digitale. La cosa che è subito balzata all’interesse di media, telegiornali e cronisti dedicati è stata l’estrema variazione che può subire da un giorno all’altro questa nuova forma di scambio di valore.

Tuttavia, i margini sono stati impensabili e nonostante le fluttuazioni evidenti, il valore non è crollato. Partiamo dalla più famosa e più “antica” di tutte (anche se parliamo di una storia di appena 9 anni!).

Bitcoin è stata la prima criptovaluta ad essere creata dai programmatori della comunità web che ha concepito questa nuova forma di valore. Pur non confermandosi ai primi posti è sicuramente la valuta digitale più importante, per capitalizzazione e prezzo unitario.

Negli anni ha avuto una crescita enorme, è proprio il caso di dirlo. Nel 2017 è quella che ha goduto meno della crescita del suo valore, cedendo il posto ad altre sorelle, arrivate con immediato successo sulla piazza. C’è da dire che comunque tale classifica è basata sul maggior accrescimento in un anno solare.

Vale a dire, una criptovaluta parte da valori prossimi allo zero e in poco tempo ha raggiunge una minima ma significativa variazione positiva. In termini percentuali ha comunque goduto di un valore di accrescimento maggiore rispetto alle altre.

In questa classifica, la prima criptovaluta della storia è soltanto ottava, con una crescita del 1.318%. Partiamo dalla prima posizione:

  • Ripple ha fatto segnare un + 36.018%, anche se su volumi e prezzi di tutt’altra portata. Oggi vale 2,31 dollari;
  • Nem è cresciuta del 29.842%, ma vale ancora poco più di un dollaro, 1,27 dollari;
  • Stellar vale 50 centesimi, nonostante un aumento del 14.441%;
  • Dash è arrivata a valere i 1.140 dollari grazie a una crescita del 9.265%;
  • Ethereum è cresciuta del 9.162%. È più un sistema di condivisione di contratti, ma vale tantissimo, quasi 880 dollari;
  • Litecoin ha fatto registrare un + 5.046%. Vale 250 dollari;
  • Cardano, un + 2.782%, vale circa 1 dollaro;
  • Bitcoin la capostipite, ha avuto una crescita del 1.318%. Oggi però vale 15 mila dollari;
  • Bitcoin Cash nata ad agosto 2017 da Bitcoin, è una versione facile e veloce da convertire in denaro reale. È cresciuto del 500% in pochi mesi. Oggi vale 2.748 dollari
  • Iota è nata nel giugno 2016, è stata lanciata su Bitfinex nel giugno 2017. È cresciuta del 450%e oggi vale 4,03 dollari.

Altre guide e consigli sul trading binario

PIL: cos’è e perché è importante nel trading online? Spesso si parla di PIL, anche per l'importanza che tale dato ha per l'economia di uno Stato. In effetti si tratta di un indicatore molto importante per capire lo stato di salute economica di un Paese e che, come tale, può fornire indicazioni anche per un settore come il trading online. Proprio per questo motivo in prossimità dell'uscita dei dati...
Le 3 regole di successo del Trading Binario 2017 Trading Binario 2017: le regole chiave per avere successo Il Trading Binario è di sicuro uno degli strumenti d’investimento più in ascesa in questi ultimi anni. E' sufficiente notare quanto sono aumentati gli investimenti in pubblicità dei broker di opzioni binarie sui vari brand e società ad alta visibilità. Sempre più persone, intrigate dal b...
I 3 consigli chiave per impostare delle strategie di trading vincenti Per riuscire a guadagnare con il trading online è necessario seguire alcune regole e, in special modo questi tre consigli chiave, che permettono di impostare una strategia di trading vincente. 1. Impostare l'obiettivo finale che si vuole raggiungere Per poter realizzare un'ottima tecnica per ottenere un buon profitto sfruttando il trading di opzi...
Trading online: efficacia delle tecniche di investimento e autopzioni binarie Tecnicamente, con il termine di trading online si intende la compravendita di strumenti finanziari tramite l'utilizzo della rete internet. Si cerca di far fruttare i propri risparmi utilizzando obbligazioni, azioni, features e titoli di stato. Ovviamente il fine ultimo è quello di comprare ciascuno dei suddetti parametri al prezzo più basso possibi...
Migliore piattaforma trading binario per il mese di maggio 2017 Qual è la miglior piattaforma di trading binario online? Vediamo di seguito il portale online più apprezzato dagli utenti. IQ Option è la migliore piattaforma trading binario Per i traders alle prime armi può essere complicato orientarsi tra le varie piattaforme di trading disponibili online. È necessario infatti affidarsi a broker seri ed affid...
Investire in borsa: boom quotazioni criptovalute Il mondo della borsa ha sempre affascinato chiunque, compresi coloro che della Borsa capiscono poco o niente. Un tempo investire in Borsa era un lusso per pochi, uno spazio dedicato a ben pochi eletti. Internet, ancora una volta, ha stravolto ogni cosa. Ha stravolto il significato stesso di fare trading, di guadagnare soldi online e di investire d...